La storia HELLER

Dalla morsa al sistema di produzione altamente flessibile

Tutto ebbe inizio nel 1894, quando il venticinquenne Hermann Heller fondò la propria ditta personale azienda „Hermann Heller Handelsgeschäft und Fabrikation in geschützten Artikeln und Uhrmacherwerkzeugen“ a Nürtingen (attività commerciale e produzione di articoli protetti e utensili per l'orologeria). Oggi il gruppo HELLER sviluppa e produce macchine utensili CNC e sistemi di produzione all'avanguardia per la lavorazione dei metalli e impiega oltre 2.900 dipendenti in tutto il mondo.

Nel 2019 HELLER ha festeggiato il suo 125° anniversario. Una buona occasione per dare un'occhiata più da vicino alla storia di HELLER e alle pietre miliari sulla strada per diventare un produttore di macchine utensili di successo e attivo a livello mondiale: il percorso dalla morsa al sistema di produzione altamente flessibile

1894

7 febbraio: Hermann Heller (1869-1931) fonda a Nürtingen la società “Hermann Heller Handelsgeschäft und Fabrikation in geschützten Artikeln und Uhrmacherwerkzeugen”.

All’inizio HELLER produce canne fumarie per camini, scale a chiocciola, morse parallele e altri utensili.

1898

Le macchine per la filettatura e la prima sega circolare a freddo ampliano la gamma di prodotti.

1899

Segue la “sega oscillante portatile” con affilatrice a mano per la costruzione di binari.

1900

5 gennaio: iscrizione al registro di commercio dell’azienda “Gebrüder Heller Werkzeug- und Maschinenfabrik in Nürtingen”, soci sono i fratelli Ernst Heller (uomo d'affari) e Hermann Heller (tecnico).

1908

L’azienda HELLER ha avuto successo già all'inizio del XX secolo con la produzione delle foratrici radiali RB0, RB1, RB2 e della foratrice radiale ad alte prestazioni RBS. Questo ha rappresentato un passo decisivo sulla strada per diventare un costruttore di fresatrici.

1913

Istituzione del workshop di formazione HELLER.

1923

Prima esportazione in Danimarca.

anni ‘30

La seconda generazione entra in azienda.

1935

Fresatrice speciale per la lavorazione delle superfici su un basamento in lega leggera per il motore aeronautico DB 601 del Messerschmitt 109 che raggiunge il record mondiale di velocità di 755 km/h.

1938

Versione speciale di una sega circolare a freddo con montante SKS 3000 con un peso di 220.000 kg, un diametro della lama di 3 m e una lunghezza di base di 60 m.

1942

Le macchine utensili HELLER sono dotate di comandi idraulici, la gamma comprende ora anche fresatrici per alberi a gomito.

Vengono lanciate sul mercato fresatrici a mensola pesante, macchine speciali e linee di produzione con sistema modulare.

anni ‘50

Durante il periodo del miracolo economico, HELLER ha prodotto sempre più macchine speciali e linee di trasferimento per soddisfare la crescente domanda di maggiore capacità produttiva. HELLER introduce anche il controllo elettroidraulico (comando a relè a 24 Volt) per macchine utensili.

1952

La fresatrice orizzontale FH 140 nella versione a mensola e successivamente come PF la versione con la base possiede già le caratteristiche di stabilità, produttività e affidabilità che sono ancora oggi tipiche di HELLER. Questa fresatrice è il precursore dei centri di lavoro che seguiranno negli anni ’60.

anni ‘60

Con Hubert e Berndt Heller la terza generazione della famiglia assume la direzione della Maschinenfabrik.

1962

Vengono sviluppate fresatrici a controllo numerico e centri di lavoro con cambio utensile automatico.

1972

Vengono sviluppate fresatrici per alberi a gomito con frese interne per un'elevata produzione.

1974

Vengono costruiti gli impianti di produzione in Inghilterra (Redditch) e in Brasile (Sorocaba).

1978

HELLER amplia la sua gamma di prodotti con le fresatrici per albero a camme.

1982

HELLER è ora presente anche sul mercato statunitense con un ufficio vendite e un servizio di assistenza a Chicago.

I centri di lavorazione BEA sono prodotti in serie con la più moderna tecnologia CNC HELLER uniPro NC 80.

1985

Apertura della filiale di vendita con servizio di assistenza in Francia (Parigi).

anni ‘90

HELLER offre una vasta gamma di macchine per numerose applicazioni, flessibili e modulari, per una maggiore produttività e processi di produzione più efficienti: come i centri di lavoro (MCA, MCS, MCP), le macchine con il cambio delle teste alesatrici (HCS), le fresatrici per alberi a gomito e a camme (RFK, RFN) e i centri per la fresatura di alberi a gomito (DRZ).

1990

Apertura della filiale di vendita con servizio di assistenza in Italia (Verona).

1991

Fondazione della Heller AG come holding.

1994

HELLER festeggia il suo centesimo anniversario in tempi economicamente turbolenti.

1995

Apertura dello stabilimento di produzione negli USA (Troy/Michigan).

1997

Introduzione della serie di centri MC con il nuovo controllo HELLER uniPro CNC 90.

2001

Apertura della filiale di vendita con servizio di assistenza in Messico (Querétaro).

2002

L'iniziativa HELLER per gli apprendisti HAI è lanciata dalla direzione e dall'Associazione Giovani e Apprendisti (JAV).

2005

Apertura della filiale di vendita con servizio di assistenza in Spagna (Barcellona).

2006

Adesione alla GSN Maschinen-Anlagen-Service GmbH di Rottenburg.

Berndt Heller diventa presidente del consiglio di amministrazione.

2007

Viene introdotta la nuova serie H. Comprende centri di lavoro orizzontali a 4 assi configurabili in modo flessibile per una vasta gamma di materiali e pezzi, dai pezzi singoli alla produzione in grandi serie.

2008

Viene rilevata l’azienda August Wenzler Maschinenbau GmbH di Spaichingen.

HELLER investe nell'espansione della produzione meccanica nel sito di Nürtingen.

2009

Lancio della nuova serie F, che comprende macchine di produzione a 5 assi con e senza cambio pallet per una vasta tipologia di utilizzatori in vari settori industriali.

2010

Fondazione del nuovo dipartimento “Development New Business & Technology” e creazione di un'ulteriore filiale di vendita e assistenza a Pune, in India.

2011

HELLER presenta la nuova serie C. Essa comprende centri di lavoro a 5 assi per lavorazioni combinate di fresatura e tornitura su un’unica macchina (Lavorazione combinata).

2012

Vengono forniti i primi moduli CBC per il rivestimento innovativo delle canne cilindro dei monoblocchi.

Avvio della linea di montaggio a flusso presso la HELLER di Nürtingen.

L'azienda riceve il più grande ordine della sua storia.

2013

Apertura dello stabilimento di produzione a Changzhou (Cina).

2016

Introduzione del concetto HELLER4Industry, che offre funzionalità aggiuntive della macchina e altri servizi “su richiesta” che riguardano la macchina e possibilità di assistenza ampliata.

Viene introdotta la nuova serie HF con centri di lavoro orizzontali a 5 assi, altamente produttivi, flessibili, di facile utilizzo e manutenzione.

2017

HELLER4Industry è in continua evoluzione.

Viene lanciato il modello di utilizzo HELLER4Use per i centri di lavoro.

2018

Acquisizione dell’azienda Paatz Viernau GmbH in Turingia.

2019

HELLER festeggia il suo 125° anniversario, ora impiega oltre 2.900 persone in tutto il mondo.

Downloads

125-jahre-heller-jubilaeumszeitung_de.pdf
Jubiläumszeitung
125 Jahre HELLER
1.5 MB

Nel nostro Download Center troverete tutto il materiale informativo sulla nostra azienda, i nostri prodotti, i servizi e potrete scaricarlo direttamente.

Forse vi può interessare

HELLER Newsletter

Registrati ora!

Con la nostra newsletter vi informiamo su tutti gli argomenti di attualità riguardanti la nostra azienda, i nostri prodotti e i servizi, le prossime fiere ed eventi. Registratevi subito e non perdete nessuna notizia del Gruppo HELLER!